Ripulita l’area tra Via Mar Grande e Via Golfo di Taranto

Se seguite con assiduità il nostro blog e la nostra pagina Facebook, ricorderete sicuramente la nostra denuncia relativa al degrado nelle aree immediatamente vicine all’Isola Ecologica Salinella, in Via Golfo di Taranto, e la nostra partecipazione il 10 Agosto scorso alla trasmissione “SOS Estate” di Studio 100, durante la quale denunciammo nuovamente quello stato di degrado – oltre a diverse altre situazioni nel quartiere Salinella.

Facendo seguito a quella trasmissione, e così come concordato con il Consigliere Comunale Vincenzo Fornaro, lo scorso 5 Settembre inviammo all’Ufficio Ambientale della Polizia Municipale – e per conoscenza all’Assessore all’Ambiente e Salute Dott. Rocco De Franchi – una denuncia formale riguardo lo stato di degrado delle già menzionate aree:

Oggi, 21 Ottobre 2017, siamo lieti di potervi dire che finalmente è stata iniziata una radicale pulizie delle aree, che sicuramente sarà completata nei prossimi giorni vista la vastità dei terreni.:

All’Amministrazione Comunale e al Consigliere Fornaro va il nostro ringraziamento per aver dato seguito al nostro esposto, un piccolo passo per il ripristino del decoro di un quartiere troppo spesso dimenticato e lasciato a sé stesso.

Taranto, fondo GAS a favore di oltre mille famiglie deboli

NO, non ci riferiamo alle esalazioni di gas delle ultime 48 ore sulla città di Taranto.

E’ stato pubblicato sul sito del Comune di Taranto il bando per un contributo, a fasce economicamente deboli, sul pagamento della bolletta del gas.

Scade il prossimo 2 novembre, contributo massimo di 400 euro, sul consumo del gas, per famiglie che vivono a Taranto e che hanno un reddito isee minore di 7.500 euro.

Note importanti:
1) L’ISEE dovrà essere quello in corso di validità;
2) Basterà fotocopiare l’ultima bolletta del gas e dichiarare i Consumi medi degli anni 2015 e 2016.

Qui è disponibile l’avviso e qui il modulo da compilare.